Campanellino per gatti e cani: perché non è una buona idea

gatto

Facciamola facile: togliete quel campanellino dal collare di gatti e cani. Lo so, si vedono spesso foto soprattutto di gatti con il campanellino tintinnante appeso al collare, ma sappiate che è una cosa assai fastidiosa per i mici oltre che potenzialmente dannosa per l’udito. Inoltre mettere un oggetto rumoroso addosso a un animale che caccia grazie anche alla sua silenziosità non può certo essere premiata come l’idea del secolo.

Perché ai proprietari piacciono tanto i campanellini per i gatti?

I motivi per cui i proprietari si ostinano a mettere i campanellini attorno al collo dei gatti sono:

  • perché così sono “più carini”
  • perché così sentono dove sono i gatti
  • perché le foto sui social mostrano gatti con i campanellini al collo
  • perché gliel’ha detto l’amica della sorella della cugina della cognata della vicina di casa

Perché è una pessima idea mettere i campanellini ai gatti?

Sono tanti e vari i motivi per chi non è una buona idea mettere i campanellini sui collari dei gatti, scegliete quello che preferite:

  • ogni volta che il gatto fa un movimento, anche piccolo, quel malefico campanellino gli tintinna nelle orecchie. Provateci voi ad avere un tin tin continuo che rimbomba nelle orecchie. Ecco dunque che, a causa del rumore continuo e fastidioso, il gatto comincia a sviluppare un certo grado di ansia e nervosismo
  • non ci sono studi che lo dimostrano scientificamente, ma è probabile che a furia di sentire quel costante tintinnio nelle orecchie anche l’udito del gatto possa risentirne
  • il campanellino va contro tutto quello che è l’essenza del gatto. Il gatto è un animale silenzioso, che fa del passare inosservato la sua forza. Mettergli addosso qualcosa che annuncia al mondo intero la sua presenza è del tutto contrario alla natura dei mici. Se poi metti il campanellino al gatto che mandi fuori, non solo vanifichi la sua attività di caccia (anche la preda più tontolona si accorgerebbe dell’arrivo di quel tintinnante gatto), ma lo esponi anche al rischio di essere vittima di predatori che così lo individuano più facilmente
  • c’è un certo rischio strozzamento: il gatto, cercando di togliersi quel fastidioso oggetto che provoca quell’incessante rumore, potrebbe rischiare di farsi del male
  • va contro la tutela del benessere animale

Quindi capite bene che mettere un campanellino intorno al collo dei gatti non è una buona idea. Se lo fai col nobile scopo di riuscire a capire dove sia in casa per evitare di calpestarlo per errore, beh, quello che devi fare è semplicemente prestare più attenzione a dove metti i piedi.

Potrebbero interessarti anche...